Domenica, 16 Dic 2018
Home Cooperazione 2000-2006

Menu Principale

Albo Consulenti

AGRO-DEV: SVILUPPO DELLA FILIERA AGROALIMENTARE NELL'ALTO ADRIATICO

 

Settori d'intervento Agricoltura e pesca
Programma di riferimento

INTERREG III A Trasnfrontaliero Adriatico  (Nuovo Programma di prossimità Adriatico INTERREG/CARDS-PHARE )

Capofila
Committente

Capofila per la parte italiana: Confcooperative Ravenna / Committente PRO.IN.CARNE di Ravenna

Partner

Cooperativa INTESA Ravenna, PRO.IN.CARNE Ravenna, Lega Cooperative di Ravenna, Confcooperative Molise per la parte italiana e Municipalità di Lovas – Lead partner croato, Provincia di Vukovar, Cooperativa P.Z.  per la parte croata

Obiettivi 

Promuovere l’integrazione tra produttori e produttori italiani e croati per la  creazione di una filiera di prodotti del settore agro-alimentare dell’area adriatica, in particolare il progetto intende creare  una filiera agricola nell’area adriatica che risponda a requisiti di qualità, salubrità, genuinità, favorendo l’adozione di metodi e tecniche a basso impatto ambientale e introducendo anche metodi di produzioni biologici, attraverso una serie di interventi volti a migliorare le  condizioni di trasformazione, produzione e commercializzazione, qualificare i servizi a disposizione per l’intera economia, nonché favorire l’accesso ai mercati dell’Est Europeo.

Intervento

Il progetto intende da un lato sviluppare il settore agricolo della zona di Vukovar-Lovas (Croazia), dall’altro individuare nuove opportunità di mercato per le produzioni agroalimentari italiane. Nel contesto di un più ampio programma di sviluppo socio-economico dell’intera area, è prevista la concretizzazione di una serie di attività rivolte ad aumentare la competitività e la qualità delle produzioni agricole e agroindustriali. La stretta cooperazione tra soggetti economici ed istituzionali, sia delle aree italiane che di quelle croate interessate dal progetto, permetterà di rafforzare il mercato locale mediante: formazione del personale tecnico croato, in grado di seguire le varie fasi di produzione e lavorazione; costituzione di Organizzazioni di Produttori nei settori ortofrutticolo, vitivinicolo, cerealicolo e zootecnico; verifica in loco, tramite un’indagine di settore, delle tipologie di prodotto che possano trovare maggiori sbocchi sia nel mercato nazionale che in quello degli Stati vicini. Il risultato che si vuole raggiungere è un processo virtuoso che, partendo da un progetto pilota di sviluppo, sia rivolto al trasferimento del modello come buona prassi.

Ruolo
DELTA 2000

Progettazione, assistenza tecnica ed amministrativa nella realizzazione del progetto e collaborazione nella realizzazione di alcuni della fasi previste, quali ricerca di mercato, attività di comunicazione – ufficio stampa, organizzazione conferenza finale.  

Periodo di attuazione  

2006-2007

Materiali e Pubblicazioni

Comunicati stampa, realizzazione di spot televisivi, brochure di progetto pieghevoli, poster, locandina del progetto, brochure di carattere promozionale-informativa, pubblicazione della Ricerca di mercato "La realtà agricola e zootecnica croata: risorse, attività e produzioni della Contea di Vukovar", Realizzazione e pubblicazione di pagine web di progetto dove è possibile scaricare tutto il materiale.