Giovedì, 13 Dic 2018
Home Progetti Turismo e Cultura Progetti attivati nel 2011 LA SAGRA DELLA VONGOLA - UN TERRITORIO DA SCOPRIRE

Menu Principale

Albo Consulenti

LA SAGRA DELLA VONGOLA - UN TERRITORIO DA SCOPRIRE

MISURA E ASSE DI RIFERIMENTO

Misura 413 Miglioramento qualita’ della vita e diversificazione attivita’ economiche – azione 7 "Attuazione delle strategie integrate e multisettoriali" - Intervento 7.F.1. "Programmi promozionali d'area"

TITOLO

“LA SAGRA DELLA VONGOLA- UN TERRITORIO DA SCOPRIRE”

SETTORI DI INTERVENTO

Turismo e cultura

MODALITA’ DI REALIZZAZIONE DELL’INTERVENTO

In convenzione

BENEFICIARIO

Comune di Goro (FE)

LOCALIZZAZIONE

Comune di Goro (FE)

OBIETTIVI

L’Obiettivo è quello di potenziare l’aspetto turistico della tradizionale Sagra della vongola, facendo prevalere tutte le peculiarità del territorio, mettendole a sistema. L’intento è quello di puntare l’attenzione sulla fruizione del territorio che comporti soggiorni e pernottamenti, sia all’interno del Comune di Goro, fruendo direttamente delle proposte locali, che in altre realtà del Delta, collocando Goro in un contesto di maggiore potenzialità di offerta turistica. Sempre tra gli obiettivi, la direzione che si vuole seguire è quella di promuovere un prodotto turistico locale “completo” , ben collocato all’interno della programmazione provinciale e che vive della sinergia con questa “La Sagra della Vongola”, caratterizzandola come momento di offerta complessiva del territorio che si mostra nei suoi aspetti storici e naturalistici nonché eno-gastronomici. Risulterà strategico far prevalere le peculiarità del territorio all’interno della programmazione del comparto, perché queste rappresentano indubbie attrattive turistiche. La Sagra diventa così il momento più appariscente di una strategia complessiva di promozione del territorio, sinergia tra Pubblico e Privato, facendo sistema con le peculiarità che ci distinguono, si punta cioè su alcune azioni di ampio impegno partecipato, proprio per promuovere nella popolazione un rinnovato spirito di intendere il TURISMO e i suoi PRODOTTI e per stimolare le aziende ad azioni aggregate per raggiungere i propri obiettivi diversificando le attività e gli interventi.

DESCRIZIONE SINTETICA DELL’INTERVENTO

Il Comune di Goro intende assolvere il ruolo che gli compete all’interno del contesto turistico provinciale realizzando iniziative che privilegino il proprio carattere tipicamente marinaro e partecipando ad attività che caratterizzino la propria appartenenza ad un sistema territoriale unico. Tutti gli sforzi saranno perciò orientati alla contestualizzazione dei propri prodotti definendone la consistenza, promovendone la conoscenza e creando rete con gli altri territori. Si interverrà sulla valenza delle nostre peculiarità, ambientali, culturali, ed enogastronomiche, che contribuiscono a caratterizzare il Delta ,valorizzandone le diversità, cercando di portare tutti gli operatori locali a fare sistema, incentivando la collaborazione con il volontariato locale e le associazioni di categoria , in modo di avere un “prodotto” più forte e competitivo da promuovere ed offrire sui mercati locali e sopratutto nazionali. Gli interventi riguarderanno sia il potenziamento di iniziative turistiche e attività di promozione della Sagra stessa. Oltre alle degustazioni gratuite della “Vongola”, verrà realizzato materiale promozionale e verranno organizzate escursioni per la conoscenza del territorio. Il materiale promozionale verrà distribuito sul territorio regionale e durante la manifestazione. Gli eventi gratuiti che saranno organizzati durante la “Sagra” saranno i seguenti:

  • Visite guidate con le motonavi nel delta “ Sacca di Goro”

  • Visite dei luoghi della pesca;

  • percorsi velici per bambini, adulti e diversamente abili con istruttori della FIV presso il Porto Turistico di Goro;

  • escursioni guidate in bicicletta lungo la ciclabile della Destra Po; -Visite guidate in barca sul fiume Po dal castello di Mesola al Faro di Gorino (con possibilità di scendere sull’isola dell’amore e/o fare birdwatching);

  • Gite in bicicletta da Goro al Boscone della Mesola;

  • Creazione di laboratori didattici per intrattenimento bambini (fare conoscere Virgola la vongola di Goro) e gli altri “animali” del Parco;

  • Gare di pesca alla “vongola più grande”;

  • Giornate di simulazione pesca della vongola con la “rasca” nella sacca di Goro con guide specializzate nel settore e istruzioni sul percorso “filiera” che segue il ns. prodotto di eccellenza, da come si pesca, alla stabulazione (visita guidata allo stabulario) come si degusta (assaggi gratuiti);

PERIODO DI ATTUAZIONE

2011 – 2013

IMPORTO TOTALE

€ 26.000,00

CONTRIBUTO ASSE 4

€ 20.800,00

REGIME DI AIUTO

80%

RISULTATI

Edizione 2011: Da giovedì 14 luglio a domenica 17 luglio 2011 e da venerdì 22 luglio a domenica 24 luglio 201 si è svolta a Goro l’annuale Sagra della Vongola: Sette giorni in cui la zona del porto peschereccio si è animata per rendere omaggio al prodotto tipico di questa terra d’acque. Lo stand gastronomico ha proposto piatti a base di pesce preparati secondo le ricette della tradizione e sono stati serviti 25 quintali di vongole, 10 quintali di cozze per un totale di oltre 4.000 coperti. Tra le novità di quest’anno le escursioni gratuite alla Sacca di Goro e nelle oasi alla foce del Po nelle giornate di sabato e domenica. Oltre 100 i partecipanti. Da segnalare l’“Itinerario Vongolaro” con dimostrazione di pesca e prova della tecnica con la rasca. La sagra si è chiusa con un bilancio positivo: ottimo il numero dei turisti presenti con una percentuale del 20% di stranieri, oltre 1.000 le richieste di informazioni presso il locale ufficio IAT

Edizione 2012: Anche nell’edizione 2012 la Sagra della Vongola di Goro ha chiuso in positivo. I due week end e 7 giorni di festa hanno portato a Goro un buon numero di turisti, qualche straniero e molti visitatori provenienti per la maggior parte dalle province di Ferrara, Rovigo e Padova e dai comuni limitrofi. Oltre 1000 le richieste di informazioni presso il locale ufficio IAT, allestito presso gli stand della manifestazione. Buona la partecipazione alle escursioni in barca gratuite e ottimo il numero di presenze allo stand gastronomico che conferma i numeri della scorsa edizione e la soddisfazione dei commensali per la buona cucina e i piatti proposti. Ma la vera novità arriverà l’anno prossimo quando alla denominazione Sagra della Vongola sarà aggiunta la parola Verace, ad indicare il nome dialettale della Tapes Philippinarum allevata nella Sacca di Goro.

Edizione 2013: --

MATERIALI E PUBBLICAZIONI

Anno 2011: programma, manifesto e volantino, che sono stati divulgati sul territorio; Comunicato Stampa n. 1, Comunicato Stampa n. 2Comunicato Stampa n. 3Comunicato Stampa n. 4Comunicato Stampa n. 5
Anno 2012: programma, manifesto e volantino, che sono stati divulgati sul territorio; Invito Conferenza Stampa, Comunicato Stampa n.1, Comunicato Stampa n.2, Comunicato Stampa n.3; Comunicato Stampa n.4; Comunicato Stampa n.5; Comunicato Stampa n.6; Comunicato Stampa n.7

Photogallery 2011/2012