Investimenti per migliorare l’efficienza della produzione vitivinicola aziendale

INVESTIMENTI PER MIGLIORARE L’EFFICIENZA DELLA PRODUZIONE VITIVINICOLA AZIENDALE

Beneficiario: Società Agricola Randi S.S. 
Località: Comune di Fusignano (Ravenna)
Azione: 19.2.01.04 Investimenti in aziende agricole in approccio individuale e di sistema

Il Progetto

La  Società Agricola Randi è localizzata nella Bassa Romagna, alle porte del Delta del Po e si caratterizza per la produzione vitivinicola dove il vigneto rappresenta oltre l’80% delle coltivazioni e le produzioni primarie sono caratterizzate da vini del territorio, quali Burson e Rambela. La coltivazione del vigneto rafforza il valore del paesaggio  creando una qualità  contemporaneamente estetica ed ecologica. Il progetto ha previsto l’ammodernamento del parco macchine specifiche per il settore vitivinicolo con l’obiettivo di migliorare la qualità dei vini e aumentare la capacità produttiva.

Il Valore aggiunto

Coerenza del progetto aziendale con la strategia del PAL Il Delta del Po per lo sviluppo del turistico sostenibile e dell’economia locale. Gli investimenti attuati dalla Società  Agricola Randi sono finalizzati ad un miglioramento in termini qualitativi della produzione dei vini del territorio, in parte commercializzati direttamente e in parte conferiti a cantina sociale. Il 35% dei prodotti vinicoli si colloca sui mercati esteri europei ed extra-europei. La coltivazione della vite è un elemento di traino per la promozione del territorio rurale in quanto bene culturale irriproducibile e portatore di un forte potere identitario che qualifica e migliora il paesaggio.

La Trasferibilità

Gli interventi di ammodernamento e integrazione dei macchinari e delle attrezzature per il settore vinicolo, con conseguenti benefici per l’ambiente e riduzione dei costi di produzione,  rappresentato modalità trasferibili anche ad altre aziende, in particolare alle imprese vitivinicole che si pongono l’obiettivo di  accrescere e migliorare la qualità dei prodotti destinati sia alla vendita diretta sia alla commercializzazione tramite cooperativa con conseguenti benefici sull’economia locale e sulla valorizzazione dell’identità del territorio. L’ammodernamento del parco macchine è inoltre funzionale ad aumentare sia le quote di mercato sia l’orientamento al mercato.

I Materiali

Il contributo dell’azione 19.201.04 ha supportato l’ammodernamento e l’integrazione del parco macchine specifiche per il settore vitivinicolo con l’acquisto di 1 trattrice da vigneto  con strumentazioni funzionali innovative, derivate da tecniche progettuali estremamente progredite e mirate ad incrementarne prestazioni e produttività e 1  rimorchio per il trasporto dell’uva.

Informazioni

Ambito tematico di intervento: Turismo Sostenibile
Focus Area PSR Emilia Romagna: P.2.A Migliorare le prestazioni economiche delle aziende agricole e incoraggiarne la ristrutturazione e l’ammodernamento.
Obiettivo Specifico OS. 2: Stimolare approcci imprenditoriali nello sviluppo di prodotti sostenibili con un’attenzione alla cura del territorio

Il Finanziamento

Importo del Progetto: € 70.500,00
Sostegno 40%
Contributo concesso: € 28.2000,00

 I luoghi del Delta del Po
Alla scoperta di Alfonsine