I progetti realizzati

Qualità della destinazione

Prendersi cura del paesaggio del Delta del Po, delle sue risorse naturali e antropiche, del suo patrimonio culturale testimone della storia, delle tradizioni e delle usanze del luogo si innesta in una precisa strategia di valorizzazione del territorio. I progetti a sostegno della qualità della destinazione hanno l’obiettivo di assicurare un costante miglioramento di attrazioni, strutture e servizi a disposizione della collettività e per la fruizione turistica, in un processo continuo che coinvolge attivamente Enti pubblici e società pubbliche, Enti di gestione delle aree protette e Consorzi di bonifica dell’area LEADER del Delta Emiliano Romagnolo.

Scopri qui i progetti finanziati

 

Qualità dei prodotti

Tutelare la biodiversità e l’estetica del paesaggio, privilegiare le coltivazioni e produzioni caratteristiche del territorio del Delta del Po e introdurre innovazioni e diversificazioni di processo e investimenti tecnologici a basso impatto ambientale dimostra la sensibilità dell’impresa agricola che, oltre a produrre l’economia del territorio, rispetta e tutela il paesaggio, da non considerarsi solo come cornice di elementi naturali, ma come materializzazione nello spazio geografico, di usi, costumi, tradizioni. I progetti a sostegno della qualità dei prodotti, dedicati a imprenditori agricoli e imprese agricole dell’area LEADER del Delta Emiliano Romagnolo, hanno l’obiettivo di mantenere e qualificare il valore del paesaggio rurale sviluppando modelli e tecniche di produzione a basso impatto ambientale funzionali alla  conservazione della diversità biologica e alla massima valorizzazione della qualità e della distintività  delle colture caratteristiche del Delta del Po.

Scopri qui i progetti finanziati

 

Etica della destinazione

Qualità ed etica come binomio indispensabile per la sostenibilità della destinazione turistica, in un  equilibrato intreccio di strategie e valori, di dialogo tra attori pubblici e privati, di condivisione di obiettivi e di coinvolgimento di tutti i portatori di interessi, che siano istituzioni, università, turisti o semplici cittadini. I progetti a sostegno della qualità della destinazione, rivolti a raggruppamenti tra diversi soggetti quali imprese agricole, organizzazioni professionali, associazioni di categoria, enti pubblici, società pubbliche, associazioni di privati senza scopo di lucro, società miste pubblico-private, proprietà collettive, scuole ed università e organismi di ricerca dell’area LEADER del Delta Emiliano Romagnolo, hanno l’obiettivo di promuovere pratiche agricole sostenibili a livello ambientale, introducendo colture che rendono maggiormente attrattivo il paesaggio coltivato in terreni agricoli non utilizzati, o scarsamente produttivi, attività rivolte all’inclusione sociale a favore di persone svantaggiate e giovano disoccupati  e iniziative ed eventi per riscoprire le tradizioni e l’amore per il territorio.

Scopri qui i progetti finanziati

 

Restyling ed estetica del paesaggio

Il paesaggio del Delta del Po è un’entità complessa che si riferisce  agli scorci e alle visuali più belle e romantiche del territorio o al costruito armonioso, ma anche all’operato dell’uomo e della natura che hanno plasmato nel tempo quelli che vengono definiti come paesaggi quotidiani e degradati. I progetti a sostegno del restyling del paesaggio, rivolti a stakeholders pubblici e privati dell’area LEADER del Delta Emiliano Romagnolo hanno l’obiettivo di promuovere la riqualificazione e valorizzazione del paesaggio “costruito” attraverso concorsi di idee rivolti a proporre idee e progetti su tematiche o aspetti particolari del paesaggio, iniziative informative e study visit che coinvolgano facilitatori di processi partecipativi e cittadinanza con momenti di informazione e di lavoro comune, realizzazione di percorsi di apprendimento rivolti alle scuole primarie e secondarie, al fine di divulgare i principi legati al recente riconoscimento del Delta del Po come Riserva della biosfera, workshops internazionali di analisi e progettazione urbanistica e del paesaggio e iniziative per l’analisi di un unico sistema di cartellonistica e segnaletica con immagine coordinata per tutto il territorio LEADER.

Scopri qui i progetti finanziati

 

Il Delta del Po: un tesoro da svelare al mondo

L’obiettivo strategico prioritario del Piano di azione Locale Leader è giungere alla identificazione dell’area come vera e propria destinazione turistica, ovvero “Il Delta del Po: Tesoro da svelare al mondo”.  Grazie alle azioni realizzate dal GAL la destinazione turistica del Delta del Po Emiliano Romagnolo si avvale di un solido piano di marketing strategico e di azioni concrete volte a garantire la sostenibilità dello sviluppo turistico nel lungo periodo e visibilità e riconoscimento a livello nazionale e internazionale.

Scopri  qui i progetti finanziati e realizzati in maniera congiunta tra GAL, Enti Locali e operatori turistici, per promuovere e fare conoscere il Delta del Po.