TOURISM4ALL

 

DELTA 2000 partecipa in qualità di partner al progetto TOURISM4ALL finanziato daL PROGRAMMA ITALIA CROAZIA INTERREG V A – 2014 2020.

Il progetto prevede la realizzazione di analisi e successive azioni volte a migliorare l’accessibilità di aree naturali e siti culturali dei territori coinvolti.

Capofila del progetto è Regione Molise e DELTA 2000 è partner insieme ad altri 11 soggetti pubblici e privati , importanti attori di questi temi.

 

TITOLO DEL PROGETTO

TOURISM4ALL – Development of a Crossborder Network for the Promotion of the Accessible Tourism Destinations

 

PROGRAMMA DI RIFERIMENTO

Italy- Croatia -2014 2020

 

LEAD PARTNER

MOLISE REGION

 

PARTNERS

  • Italia – Regione Veneto (Dipartimento Turismo)
  • Italia – ConCentro (Azienda Speciale Camera di Commercio Pordenone)
  • Italia – IRECOOP (Istituto Regionale per l’Educazione e Studi Cooperativo)
  • Italia – Delta 2000
  • Italia – Società Cooperativa Sociale Odòs
  • Italia – Regione Puglia (Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio)
  • Croazia – Public Institution Rera SD for Coordination and Development of Split Dalmatia County
  • Croazia – Comune di Zadar
  • Croazia – Šibenik Tourist Board
  • Croazia – Croatian Camping Association
  • Croazia – Aspira University College of Management and Design
  • Croazia – Comune di Buje-Buie
  • Croazia – Brač Local Action Group

 

DURATA

DAL 01/11/2018 A 15/04/2021

 

OBIETTIVO GENERALE DEL PROGETTO

Ambizioso obiettivo di T4A è quello di sviluppare e promuovere un’ampia rete transfrontaliera di destinazioni turistiche con patrimonio naturale e culturale accessibili, partendo da aree parco passando per aree urbane e cittadine comprese le spiagge, al fine di superare la stagionalità del turismo balneare e promuovere l’inclusione sociale.

Questo si farà condividendo approcci, metodi e servizi congiunti di promozione specialmente a favore delle persone svantaggiate e per quelli con particolari esigenze di accessibilità, come ad esempio disabili e anziani.

Il progetto prevede azioni per migliorare l’accessibilità in dieci aree naturali e siti del patrimonio culturale anche con interventi pilota concreti.

 

ATTIVITA’ PREVISTE

Il Progetto prevede le seguenti attività tecniche, oltre alle attività di management (WP 1) e di comunicazione (WP 2) :

  • WP 3. Sviluppare un metodo condiviso per aumentare prodotti e servizi turistici accessibili attraverso scambio di esperienze e buone pratiche, analizzare e sviluppare le competenze degli operatori turistici di servizi turistici accessibili; sviluppare la governance locale per la gestione delle strategie turistiche accessibili che promuovono la sostenibilità delle azioni., sviluppo di competenze con attività di sensibilizzazione e formazione.
  • WP 4 – Sviluppo di azioni pilota finalizzate a migliorare l’accessibilità turistica per aggiungere valore al patrimonio naturale e culturale
  • WP 5 Sviluppare e promuovere i prodotti turistici accessibili creando un network transfrontaliero attraverso la definizione di pacchetti turistici e strategie di marketing per i soggetti con bisogni speciali e attività di promozione e marketing (B2B event, partecipazione a fiere, ecc).

 

BUDGET COMPLESSIVO

2.596.808,50, di cui FESR 85% 2.207.287,22

 

BUDGET DELTA 2000

200.400,00 Euro di cui FESR 85% 170.340

 

MATERIALI