Innovazione tecnologica e miglioramento dei processi produttivi per la frutta che qualifica il paesaggio

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI PRODUTTIVI PER LA FRUTTA CHE QUALIFICA IL PAESAGGIO

Beneficiario: Società Agricola Terra Aguta 
Località: Comune di Bagnacavallo (Ravenna)
Azione: 19.2.01.04 Investimenti in aziende agricole in approccio individuale e di sistema

Il Progetto

Terra Aguta è una azienda agricola situata nella pianura ravennate e si caratterizza per la coltura di frutteti,  vigneti e cereali. Il progetto ha interessato la produzione di pesche, albicocche, ciliegie e susine, le cui qualità sensoriali e nutrizionali sono una combinazione di fattori sia riconducibili alla produzione in campo sia alla gestione del post-raccolta.  Il frutteto del Delta del Po costituisce una scelta colturale che contribuisce a mantenere ed incrementare la biodiversità e l’estetica del paesaggio.  Il progetto ha previsto innovazioni di processo e l’introduzione di nuove tecnologie al fine di migliorare il livello qualitativo delle produzioni e favorire la competitività aziendale.

Il Valore aggiunto

Coerenza del progetto aziendale con la strategia del PAL Il Delta del Po per lo sviluppo del turistico sostenibile e dell’economia locale. L’Azienda Agricola Terra Aguta è localizzata nella Bassa Romagna, in prossimità delle porte del Delta del Po. I contributi hanno  apportato un miglioramento alla qualità di  produzioni che qualificano il  paesaggio, in particolare pesche, albicocche, ciliegie e susine. L’azienda privilegia la vendita diretta e la filiera corta e sostenibile ha un conseguente beneficio per i consumatori, sempre più  propensi all’acquisto diretto e diventa elemento di un sistema turistico che trasmette all’ospite ed agli acquirenti la filosofia produttiva agricola del Delta del Po.

La Trasferibilità

Introduzione di nuove tecnologie e innovazioni di processo sono i temi dominanti e replicabili del progetto della società agricola Terra Aguta. Con l’acquisto di macchinari e attrezzature che migliorano la qualità del prodotto e tutelano l’ambiente e il paesaggio, Terra Agusta produce e sostiene l’economia del territorio ed è  un ottimo esempio di imprenditoria che si prede cura del luogo in cui abitaIl potenziamento della meccanizzazione consente una miglior efficienza operatività in fase di raccolta che garantisce uno standard organolettico dei prodotti in grado di soddisfare sia le necessità operative di commercializzazione sia le aspettative dei consumatori.

I Materiali

Il sostegno  dell’azione 19.2.01.04 ha contribuito all’acquisto di attrezzature finalizzate al miglioramento di prestazioni e sostenibilità, quali 1 trincia tutto, per permettere al suolo un reintegro di sostanza organica, 1 rete antipioggia per la protezione da avversità dell’impianto di ciliegio, 1 trattrice da frutteto per agevolare tutte le operazioni colturali e 1 rete antigrandine.

Informazioni

Ambito tematico di intervento: Turismo Sostenibile
Focus Area PSR Emilia Romagna: P.2.A Migliorare le prestazioni economiche delle aziende agricole e incoraggiarne la ristrutturazione e l’ammodernamento.
Obiettivo Specifico OS. 2: Stimolare approcci imprenditoriali nello sviluppo di prodotti sostenibili con un’attenzione alla cura del territorio

Il Finanziamento

Importo del Progetto: € 84.191,54
Sostegno 40%
Contributo concesso: € 33.676,62

 I luoghi del Delta del Po
Alla scoperta di Bagnacavallo