Le torrette per il Birdwatching che si ispirano al canneto del Delta del Po

LE TORRETTE PER IL BIRDWATCHING CHE SI ISPIRANO AL CANNETO DEL DELTA DEL PO

Beneficiario: Comune di Mesola (Ferrara)
Località: Oasi del Faro di Goro – Comune di Goro (Ferrara), Oasi di Torre Abate – Comune di Mesola (Ferrara)
Azione: 19.2.02.03 Interventi di qualificazione e miglioramento della fruizione di spazi naturali, vie d’acqua, aree storico-archeologiche e aree pubbliche a fini turistici, ricreativi, sociali.

Il Progetto

Il progetto ha previsto la costruzione di due torrette di osservazione per il birdwatching collocate in diversi siti all’interno del Parco Regionale del Delta del Po. Le aree di intervento si distribuiscono in due diversi Comuni della Provincia di Ferrara, l’Oasi di Torre Abate in località Santa Giustina nel Comune di Mesola e la Valle di Gorino nei pressi del Faro di Goro nel Comune di Goro. Le due torrette di osservazione, collocate in aree dove sono già stati fatti progetti a favore di un’utenza eco turistica con l’installazione di arredi, cartellonistiche informative, piccoli ponticelli, capanni e pontili per l’attracco di piccole imbarcazioni, danno continuità alla volontà di valorizzare le  aree naturalistiche ricche di biodiversità e di avifauna.

Il Valore aggiunto

Coerenza del progetto aziendale con la strategia del PAL Il Delta del Po per lo sviluppo del turistico sostenibile e dell’economia localeIl progetto si colloca nel paesaggio straordinario del Delta del Po, inedito e sorprendente con i suoi canneti, i luoghi di nidificazione degli uccelli e i filtri naturali di purificazione delle acque. Le due oasi naturali interessate dal progetto presentano elementi antropici e naturalistici di rara bellezza e importanza e la loro tutela e valorizzazione rientra nella strategia di potenziamento e miglioramento  di attrazioni, strutture e servizi a disposizione della collettività e dei visitatori in un’ottica di costante miglioramento della destinazione turistica Delta del Po.

La Trasferibilità

La collaborazione tra amministrazioni finalizzata alla cura, alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio naturale comune rappresenta una pratica virtuosa e replicabile. I Comuni di Goro e Mesola, fra i quali esiste una continuità territoriale e paesaggistica, hanno obiettivi comuni di promozione del turismo e di valorizzazione e qualificazione di aree pubbliche di interesse storico-naturalistico a fini turistici, ricreativi e sportivi. Il progetto in forma associata ha dunque valenza interterritoriale e si inserisce in un circuito turistico intermodale in quanto le aree naturalistiche scelte sono collegate da un sistema di percorsi ciclabili e pedonali e da vie d’acqua. Le due torrette per il birdwatching si andranno così ad inserire su un circuito già  esistente ed esteso, arricchendo il ventaglio di offerte territoriali dedicate al birdwatching, al turismo sportivo, naturalistico, e fotografico.

Gli interventi realizzati

Il contributo dell’azione 19.2.02.03 ha finanziato la costruzione di due Torrette di osservazione da collocare all’interno delle oasi naturalistiche nei Comuni Goro e Mesola.  La volontà di rispettare i luoghi, ed in particolare le sue naturali caratteristiche fisiche e biologiche, ha influito nella scelta della tipologia della struttura e del materiale. I pilastri che sorreggono le strutture verticali delle torri, infatti, se da un lato richiamano l’idea del canneto, dall’altro permettono di mantenere inalterato l’ambiente naturale sottostante. Di legno, quasi interamente, e deliberatamente reversibile è la struttura delle torrette. Le due torri progettate hanno tutte un corpo centrale attorno al quale si sviluppa una scala in modo diverso, ma sostanzialmente i tre progetti sono molto simili come i tre luoghi scelti per la loro collocazione. Per una migliore manutentabilità si è scelto il legno di larice più resistente agli agenti abiotici come il sole e l’acqua e più adatto allo scopo cui è destinato.

Informazioni

Ambito tematico di intervento: Turismo Sostenibile
Focus Area PSR Emilia Romagna: P.6.B Stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali
Obiettivo Specifico OS. 1: Garantire standard di qualità, gestione e sviluppo sostenibile delle infrastrutture per il turismo naturalistico

Il finanziamento

Importo del Progetto: € 95.177,35
Sostegno 100%
Contributo concesso: € 95.177,35

 

I luoghi del Delta del Po
Alla scoperta di Mesola